AVVIAMENTO, SPEGNIMENTO DEL MOTORE: veicolo con chiave

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Avviamento del motore

Per avviare:

Sui veicoli equipaggiati con cambio automatico con leva meccanica, mettete la leva del cambio in posizione P.

Versioni a benzina

- Azionate il motorino di avviamento senza accelerare;

- lasciate la chiave non appena gira il motore.

É Versione diesel

- Ruotate la chiave di accensione nella posizione «ON» e 2 mantenetela in tale posizione finché la spia di preriscaldamento del motore non si spegne;

- ruotate la chiave nella posizione di accensione «START» 3 senza premere l’acceleratore;

- rilasciate la chiave non appena gira il motore.

Nota: in caso di avviamento del motore con temperature esterne molto basse (inferiori a -10°C), tenere premuto il pedale della frizione finché il motore non si avvia.

Spegnimento del motore

Con il motore al minimo, ruotate la chiave nella posizione «LOCK» 0.

Nota: per i veicoli dotati di cambio manuale, in caso di spegnimento del motore, compare il messaggio «Premere frizione» sul quadro della strumentazione. Premete a fondo il pedale della frizione per riavviare il motore.

Non disinserite mai il contatto prima dell’arresto effettivo del veicolo, lo spegnimento del motore comporta l’eliminazione delle varie assistenze: A motore spento, il servofreno, il servosterzo, ecc. ed i dispositivi di sicurezza passiva quali airbags e pretensionatori non sono più in funzione.

Non avviate mai il veicolo in folle in pendenza. Rischio di non attivazione del servosterzo. Rischio di incidente.

Responsabilità del conducente all’arresto o allo spegnimento del veicolo

Non lasciate mai il vostro veicolo incustodito, lasciando all’interno la chiave e un bambino o un animale, anche per un breve lasso di tempo.

Infatti, questi potrebbero mettere a rischio la propria incolumità o quella di altre persone avviando il motore, azionando dispositivi come gli alzavetri o addirittura bloccare le porte.

Inoltre con tempo caldo e/o soleggiato la temperatura interna dell’abitacolo aumenta molto rapidamente.

RISCHIO DI MORTE O DI GRAVI LESIONI.

Versioni GPL

L’avviamento del motore si esegue sempre a benzina:

- azionate il motorino di avviamento senza accelerare;

- lasciate la chiave non appena gira il motore.

Il sistema determina automaticamente il passaggio dalla benzina al GPL.

Durante il funzionamento a GPL, l’indicatore del livello del carburante può indicare una riduzione del livello della benzina.

A seconda del veicolo, in alcune condizioni di utilizzo, ad esempio una forte accelerazione, il sistema può decidere di tornare temporaneamente in modalità benzina. La spia verde C lampeggia senza alcun segnale acustico.

Se sussistono di nuovo le condizioni ambientali, il sistema potrà autorizzare nuovamente la modalità GPL.

Con temperature prossime a 0°C o inferiori, si consiglia di utilizzare la modalità ECO per sfruttare al massimo la modalità GPL. CONSIGLIO DI GUIDA, ECO GUIDA.

Non parcheggiate e non lasciate acceso il motore in luoghi in cui sostanze o materiali combustibili quali erba o foglie secche possono entrare in contatto con il sistema di scarico caldo.

Non disinserite mai il contatto prima dell’arresto effettivo del veicolo, lo spegnimento del motore comporta l’eliminazione delle varie servoassistenze: A motore spento, il servofreno, il servosterzo e i dispositivi di sicurezza passiva quali airbags e pretensionatori non sono più in funzione.

Responsabilità del conducente durante le manovre di parcheggio o arresto del veicolo

Non lasciate mai il vostro veicolo incustodito, lasciando all’interno la chiave e un bambino o un animale, anche per un breve lasso di tempo. Infatti, questi potrebbero mettere a rischio la propria incolumità o quella di altre persone ad esempio avviando il motore, azionando degli equipaggiamenti, come ad esempio gli alzavetri o addirittura bloccare le porte... Inoltre con tempo caldo e/o soleggiato la temperatura interna dell’abitacolo aumenta molto rapidamente. RISCHIO DI MORTE O DI GRAVI LESIONI.