Torna all'elenco

FRENATA ATTIVA DI EMERGENZA

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Frenata attiva di emergenza

Il sistema dispone di due tipi. A seconda della versione, sul veicolo è montato uno dei due.

- Sistema A

- Sistema B

Questa funzione fornisce un aiuto supplementare alla guida. Questa funzione non sostituisce in alcun modo la vigilanza e la responsabilità del conducente, che deve mantenere sempre il controllo del veicolo.

Il sistema A è composto dal sensore radar 1 e dalla telecamera anteriore 2.

Potete scoprire se il veicolo è dotato del sistema A dalla forma dell’area della telecamera anteriore.

Se il vostro veicolo è dotato del sistema A, consultate il paragrafo «Sistema A» nella pagine seguenti.

Nota: il sensore radar 1 si trova dietro il paraurti anteriore. È difficile identificare la presenza del radar.

Il sistema B utilizza il sensore telecamera radar 3.

Potete scoprire se il veicolo è dotato del sistema B dalla forma dell’area del sensore della telecamera radar.

Se il vostro veicolo è dotato del sistema B, consultate il paragrafo «Sistema B» nella pagine seguenti.

Sistema A

Principio di funzionamento

Tramite il sensore radar, il sistema determina la distanza che separa il veicolo da quello che lo precede e avvisa il conducente se esiste un rischio di urto frontale. Può frenare il veicolo per limitare i danni derivanti da un urto.

Nota: verificate che il sensore radar 1 non sia coperto (da sporcizia, fango, neve, ecc. o dal montaggio di accessori quali bull bar).

Operazione

Durante la guida (velocità compresa tra 30 e 140 km/h), quando vi è un rischio di urto con il veicolo che vi precede, l’indicatore 4 si accende in rosso sul quadro della strumentazione, accompagnato da un segnale acustico.

Se il conducente preme il pedale del freno, ma il sistema continua a rilevare il rischio di un urto, la forza frenante aumenta. Se il conducente non reagisce all’allarme e l’urto è ormai imminente, il sistema aziona la frenata.

Attivazione, disattivazione del sistema

Per i veicoli dotati di un sistema di navigazione

Dallo schermo multifunzione 5, selezionare il menu «Veicolo», «Assistente di guida», «frenata attiva», quindi scegliere «ON» o «OFF».

Potete accedere direttamente al menu «Assistente di guida» dal tasto 6 .

Sistema A (segue)

Per i veicoli non dotati di un sistema di navigazione

- a veicolo fermo, fate una pressione lunga sul contattore 7 OK per accedere al menu di regolazione;

- esercitate delle pressioni successive sul comando 8 verso l’alto o verso il basso fino al menu «Assistente di guida». Premere il tasto 7 OK;

- esercitate delle pressioni successive sul comando 8 verso l’alto o verso il basso fino al menu «frenata attiva» e premete il tasto 7 OK.

Premete nuovamente il contattore 7 OK per attivare o disattivare la funzione:

= funzione attivata

< funzione disattivata

Alla disattivazione del sistema, la spia si accende sul quadro della strumentazione. Il sistema si riattiva ogni volta che si reinserisce il contatto del veicolo.

Condizioni di mancata attivazione del sistema

Il sistema non può essere attivato:

- quando la leva del cambio è in posizione neutra;

- quando il freno di stazionamento è attivato;

- in curva;

- Per i veicoli a 4 ruote motrici, quando il controllo della stabilità ESC con controllo del sottosterzo e del sistema di controllo della trazione sono disattivati (consultate il paragrafo «Controllo dinamico della stabilità ESC con controllo del sottosterzo e del sistema di controllo della trazione» nelle pagine precedenti). La spia si accende.

Anomalia di funzionamento

Quando il sistema rileva un’anomalia di funzionamento, sul quadro della strumentazione la spia si accende e viene visualizzato il messaggio “Frenata attiva disattivata”.

Esistono due possibilità:

- il sistema viene temporaneamente interrotto (ad esempio: radar coperti da sporcizia, fango, neve, ecc.). In tal caso, parcheggiare il veicolo e spegnere il motore. Pulire la zona di rilevamento del radar. Al successivo avvio del motore, la spia si spegne e il messaggio non viene più visualizzato.

- in caso contrario, il problema può essere dovuto a un’altra causa. Rivolgersi a un rappresentante del marchio.

Rivolgetevi al Rappresentante del marchio.

Il sistema A rileva esclusivamente i veicoli che procedono nello stesso senso di marcia. A causa dell’imprevedibilità della loro traiettoria, il sistema non è in grado di rilevare la presenza di motociclisti.

Frenata attiva di emergenza

Questa funzione fornisce un aiuto supplementare alla guida. Questa funzione non sostituisce in alcun modo la vigilanza e la responsabilità del conducente, che deve mantenere sempre il controllo del veicolo. L’attivazione di questa funzione può essere ritardata o impedita quando il sistema rileva chiari segni di controllo del veicolo da parte del conducente (azione sul volante, pedali, ecc.).

Interventi/riparazioni del sistema

- In caso di urto, l’allineamento della telecamera radar o del radar può alterarsi, con possibili conseguenze sul funzionamento. Disattivate la funzione e consultate la Rete del marchio.

- Ogni intervento nella zona in cui si trova la telecamera radar o il radar (riparazione, sostituzione, modifiche parabrezza, ecc.) deve essere effettuato da un professionista qualificato.

- L’installazione di accessori che possono oscurare il radar (bull bar, ecc) è vietata.

Solo la Rete del marchio è abilitata a intervenire sul sistema.

Interferenze sul sistema

Alcune condizioni possono interferire o danneggiare il funzionamento del sistema, come:

- un ambiente complesso (ponte metallico, galleria, ecc.);

- cattive condizioni climatiche (neve, grandine, ghiaccio, ecc.).

Rischio di frenata intempestiva.

Limiti di funzionamento del sistema

- Il sistema risponde unicamente sui veicoli in movimento o che siano stati rilevati come in movimento.

- Per garantire il buon funzionamento del sistema, la zona del radar deve restare pulita e non deve essere manomessa.

- Sui veicoli di piccole dimensioni, come moto, biciclette o anche in caso di pedoni, il sistema potrebbe reagire in maniera meno efficace che sugli altri veicoli.

- Il sistema potrebbe non funzionare correttamente quando il fondo stradale è sdrucciolevole (pioggia, neve, ghiaccio ecc.).

Disattivazione della funzione

È necessario disattivare la funzione se:

- le luci di stop non funzionano;

- la parte anteriore del veicolo ha subito un incidente o è stata danneggiata;

- il veicolo viene trainato (riparazione).

Interruzione della funzione

È possibile disattivare la funzione di frenata attiva in qualsiasi momento premendo rapidamente il pedale dell’acceleratore o sterzando il volante durante una manovra per evitare un ostacolo.

Se il sistema funziona in modo anormale, disattivarlo e rivolgetevi alla rete del marchio.

Sistema B

Principio di funzionamento

Grazie alle segnalazioni della telecamera radar, il sistema calcola la distanza dal veicolo antistante e dai pedoni circostanti.

Avvisa il conducente in caso di rischio di urto. Può frenare il veicolo per limitare i danni derivanti da un urto.

Nota: accertatevi che il parabrezza non sia oscurato (da sporcizia, fango, neve, condensa, ecc.).

Questa funzione fornisce un aiuto supplementare alla guida. Questa funzione non sostituisce in alcun modo la vigilanza e la responsabilità del conducente, che deve mantenere sempre il controllo del veicolo.

Rilevamento di pedoni

Operazione

Durante la guida (velocità tra circa 7 km/h e 60 km/h), quando c’è il rischio di urto con un pedone, la spia 9 viene visualizzata in rosso sul quadro della strumentazione ed è accompagnata da un segnale acustico.

Quando l’impatto è imminente, il sistema attiva la frenata.

Il sistema può applicare la massima frenata.

Il sistema applica al veicolo la massima frenata.

Per motivi di sicurezza, indossare sempre la cintura quando si viaggia e avere cura di verificare che il carico sia posizionato in modo che gli oggetti non possano essere scagliati in avanti e colpire gli occupanti.

Sistema B (segue)

Rilevamento dei veicoli

Operazione

Se durante la guida (a velocità fra 7 e 160 km/h) esiste il rischio di urto con il veicolo che precede, il sistema:

- segnala il rischio di urto:

La spia 4 viene visualizzata in rosso sul quadro della strumentazione ed è accompagnata da un segnale acustico.

Se il conducente preme il pedale del freno, ma il sistema continua a rilevare il rischio di un urto, la forza frenante aumenta.

- attiva la frenata:

se il conducente non reagisce dopo l’allarme e la collisione diventa imminente.

Potete interrompere frenata in qualsiasi momento:

- toccando il pedale dell’acceleratore;

oppure

- ruotando il volante in una manovra per evitare l’ostacolo.

Particolarità

Quando la velocità del veicolo:

- è inferiore a 45 km/h circa, la spia e il freno si attivano contemporaneamente;

- è compresa tra circa 45 km/h circa e 80 km/h, l’allarme viene attivato. La frenata si attiva solo se il veicolo che precede è in movimento. La frenata è inattivo per i veicoli fermi;

- è compresa tra circa 80 km/h e 160 km/h, l’avvertenza e il freno vengono attivati solo se il veicolo che precede è in movimento. L’allarme e il freno non vengono attivati per i veicoli fermi;

- è superiore a 160 km/h, il sistema non è attivo.

Sistema B (segue)

Attivazione, disattivazione del sistema

Per i veicoli dotati di un sistema di navigazione

Dallo schermo multifunzione 5, selezionare il menu «Veicolo», «Assistente di guida», «frenata attiva», quindi scegliere «ON» o «OFF».

Potete accedere direttamente al menu «Assistente di guida» dal tasto 6 .

Per i veicoli non dotati di un sistema di navigazione

- a veicolo fermo, fate una pressione lunga sul contattore 7 OK per accedere al menu di regolazione;

- esercitate delle pressioni successive sul comando 8 verso l’alto o verso il basso fino al menu «Assistente di guida». Premete il tasto 7 OK;

- esercitate delle pressioni successive sul comando 7 verso l’alto o verso il basso fino al menu «frenata attiva» e premete il tasto 7 OK.

Premete nuovamente il contattore 8 OK per attivare o disattivare la funzione:

= funzione attivata

< funzione disattivata

Alla disattivazione del sistema, la spia si accende sul quadro della strumentazione. Il sistema si riattiva ogni volta che si reinserisce il contatto del veicolo.

Sistema B (segue)

Condizioni di disattivazione del sistema

Il sistema non può essere attivato:

- quando la leva del cambio è in posizione neutra o folle;

- quando il freno di stazionamento è attivato;

- in curva.

In generale, se il conducente mostra segni di attenzione (azione sul volante, pedali, ecc.), il sistema ritarda il suo intervento o non si attiva.

Temporaneamente non disponibile

Quando il sistema rileva un’indisponibilità temporanea, la spia si accende sul quadro della strumentazione accompagnata dal messaggio “Frenata attiva: sensore oscurato” o, a seconda della versione del veicolo, “Telecamera radar: nessuna visibilità”.

Le cause possibili sono:

- il sistema temporaneamente oscurato (abbagliamento dal sole, luci anabbaglianti, condizioni meteorologiche sfavorevoli, ecc.). Il sistema sarà nuovamente operativo quando le condizioni di visibilità migliorano.

- Il sistema viene temporaneamente interrotto (ad esempio: parabrezza oscurato da sporcizia, ghiaccio, neve, ecc.). In tal caso, parcheggiare il veicolo e spegnere il motore. Pulire il parabrezza. Al successivo avvio del motore, la spia si spegne e il messaggio non viene più visualizzato.

- In caso contrario, il problema può essere dovuto a un’altra causa. Rivolgersi a un rappresentante del marchio.

Anomalia di funzionamento

Quando il sistema rileva un’anomalia di funzionamento, sul quadro della strumentazione la spia si accende e viene visualizzato il messaggio “Frenata attiva disattivata”.

Rivolgetevi al Rappresentante del marchio.

Frenata attiva di emergenza

Questa funzione fornisce un aiuto supplementare alla guida. Questa funzione non sostituisce in alcun modo la vigilanza e la responsabilità del conducente, che deve mantenere sempre il controllo del veicolo. L’attivazione di questa funzione può essere ritardata o impedita quando il sistema rileva chiari segni di controllo del veicolo da parte del conducente (azione sul volante, pedali, ecc.).

Interventi/riparazioni del sistema

- In caso di urto, l’allineamento della telecamera radar o del radar può alterarsi, con possibili conseguenze sul funzionamento. Disattivate la funzione e consultate la Rete del marchio.

- Ogni intervento nella zona in cui si trova la telecamera radar o il radar (riparazione, sostituzione, modifiche parabrezza, ecc.) deve essere effettuato da un professionista qualificato.

Solo la Rete del marchio è abilitata a intervenire sul sistema.

Interferenze sul sistema

Alcune condizioni possono interferire o danneggiare il funzionamento del sistema, come:

- un ambiente complesso (ponte metallico, galleria, ecc.);

- cattive condizioni climatiche (neve, grandine, ghiaccio, ecc.);

- scarsa visibilità (notte, nebbia, ecc.);

- scarso contrasto tra l’oggetto (veicolo, pedone ecc.) e l’area circostante (ad es. pedone vestito di bianco in una zona innevata, ecc.);

- essere abbagliati (sole abbagliante, luci di veicoli provenienti in direzione opposta, ecc.);

- parabrezza oscurato (da sporcizia, ghiaccio, neve, condensa, ecc.).

Rischio di frenata intempestiva.

Limiti di funzionamento del sistema

- Un veicolo che circola in senso inverso non attiva alcun allarme, né alcun intervento da parte del sistema.

- Per garantire il buon funzionamento del sistema, la zona della telecamera radar sul parabrezza deve restare pulita e non deve essere manomessa.

- Sui veicoli di piccole dimensioni, come moto e biciclette, il sistema potrebbe reagire in maniera meno efficace che sugli altri veicoli.

- Il sistema potrebbe non funzionare correttamente quando il fondo stradale è sdrucciolevole (pioggia, neve, ghiaccio ecc.).

- Per garantire il corretto funzionamento, il sistema B deve distinguere la sagoma completa del pedone. Quindi il sistema non rileva:

- Pedoni al buio o in condizioni di scarsa illuminazione;

- Pedoni parzialmente visibili;

- Pedoni di altezza inferiore a circa 80 cm;

- Pedoni che trasportano oggetti ingombranti.

Disattivazione della funzione

È necessario disattivare la funzione se:

- le luci di stop non funzionano;

- la zona della telecamera radar è stata danneggiata (sul lato della parabrezza o sul lato retrovisore interno);

- il veicolo viene trainato (riparazione);

- il parabrezza è rotto o deformato (non effettuate riparazioni su questa zona del parabrezza; fatelo sostituire presso la rete del marchio).

Interruzione della funzione

È possibile disattivare la funzione di frenata attiva in qualsiasi momento premendo rapidamente il pedale dell’acceleratore o sterzando il volante durante una manovra per evitare un ostacolo.

Se il sistema funziona in modo anormale, disattivarlo e rivolgetevi alla rete del marchio.