Torna all'elenco

SISTEMA DI CONTROLLO DELLA PRESSIONE DEGLI PNEUMATICI

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Quando il veicolo ne è dotato, questo sistema monitora la pressione di gonfiaggio degli pneumatici.

Principio di funzionamento

Ogni ruota (tranne quella di scorta) comporta un sensore inserito nella valvola di gonfiaggio che misura ad intervalli regolari la pressione del pneumatico.

Il sistema visualizza la pressione corrente sul quadro della strumentazione 1 e avvisa il conducente in caso di pressione insufficiente.

Reinizializzazione del valore di riferimento della pressione degli pneumatici

Questa operazione deve essere effettuata:

- quando la pressione di riferimento degli pneumatici deve essere modificata per essere adattata alle condizioni di impiego (a vuoto, sotto carico, guida in autostrada...);

- dopo una rotazione della ruota (questa pratica è tuttavia sconsigliata);

- dopo la sostituzione di una ruota.

Questa operazione deve essere sempre effettuata dopo un controllo a freddo della pressione di gonfiaggio dei 4 pneumatici.

La pressione di gonfiaggio deve corrispondere all’impiego corrente del veicolo (a vuoto, sotto carico, guida in autostrada...).

Quando il veicolo è dotato di un sistema di navigazione, la reinizializzazione può essere effettuata anche dallo schermo multifunzione 3. Selezionate il menu «Veicolo», «Pressione pneumatici».

Procedura di reinizializzazione

Con il contatto inserito:

- premete ripetutamente e brevemente il comando 2 per selezionare la visualizzazione della pressione degli pneumatici e la funzione “Pressione pneumatici”;

- esercitate una pressione lunga (3 secondi circa) sul comando 2 per avviare l’inizializzazione. Gli pneumatici lampeggianti seguiti dai messaggi “misura pressione in corso”, quindi “Localizzazione pneum in corso” indicano che la richiesta di azzeramento per il valore di riferimento della pressione di gonfiaggio degli pneumatici è stata riconosciuta.

La reinizializzazione può durare diversi minuti di guida.

Se l’azzeramento è seguito da percorsi brevi, il messaggio «Localizzazione pneum in corso» può rimanere visualizzato dopo diversi riavvii successivi.

Nota

Il valore della pressione di riferimento non può essere inferiore a quello consigliato e indicato sul taglio della portiera.

Visualizzazione

Il display 1 e la spia 4 sul quadro della strumentazione vi segnalano eventuali anomalie di gonfiaggio (ruota sgonfia, ruota forata, sistema inefficiente, ecc.).

La spia ® vi impone, per la vostra sicurezza, di fermarvi tassativamente e subito, compatibilmente con le condizioni del traffico.

« Regolare pres-sione pneumatici »

Viene mostrata una ruota B di colore arancione, la spia 4 si accende e il viene visualizzato il messaggio “Regolare pres- sione pneumatici”.

Indicano che la ruota è sgonfia.

Controllate e regolate, se necessario, la pressione delle quattro ruote a freddo.

La spia 4 si spegne dopo alcuni minuti di guida.

« Foratura »

Viene mostrata una ruota B di colore rosso, la spia 4 si accende, viene visualizzato il messaggio “Foratura” e viene emesso un segnale acustico. Questo messaggio è accompagnato dalla spia ®.

Indica che la ruota interessata è forata o fortemente sgonfia. Sostituitela o rivolgetevi ad un Rappresentante del marchio se è forata. Rigonfiate lo pneumatico se è sgonfio.

“Sensori pneuma- tici controllare”

Una ruota A scompare, la spia 4 lampeggia per alcuni secondi, poi si accende modo fisso e viene visualizzato il messaggio “Sensori pneuma-tici controllare”.

Questo messaggio è accompagnato dalla spia ©. Indicano che almeno una delle ruote non è dotata di sensori (per esempio la ruota di scorta). In tutti gli altri casi, rivolgetevi alla Rete del marchio.

La perdita improvvisa di pressione di uno pneumatico (scoppio di uno pneumatico ...) potrebbe non essere rilevata dal sistema.

“Localizzazione pneum fallita”

Il messaggio “Localizzazione pneum fallita” viene visualizzato durante la guida se una o più ruote sono state dotate di sensori non consigliati da Renault.

Rivolgetevi al Rappresentante del marchio.

Nuova regolazione della pressione degli pneumatici

Le pressioni devono essere regolate a freddo (consultate l’etichetta situata sul taglio della portiera conducente). Qualora la verifica della pressione non possa essere effettuata su pneumatici freddi, è necessario aumentare la pressione consigliata da 0,2 a 0,3 bar (3 PSI).

Non bisogna mai sgonfiare un pneumatico caldo.

Sostituzione di ruote/pneumatici

Il sistema richiede l’uso di equipaggiamenti specifici (ruote, pneumatici, coppe ruote, ecc.). PNEUMATICI

Rivolgetevi a un Rappresentante del marchio per sostituire gli pneumatici e per conoscere gli accessori compatibili disponibili con il sistema e disponibili presso la rete del marchio: l’utilizzo di qualsiasi altro accessorio potrebbe pregiudicare il corretto funzionamento del sistema o danneggiare un sensore.

Ruota di scorta

Se il veicolo ne è dotato, la ruota di scorta non dispone di sensori.

Bombolette spray per la riparazione degli pneumatici e kit di gonfiaggio

Per la specificità delle valvole, utilizzate esclusivamente equipaggiamenti omologati dalla rete del marchio. KIT DI GONFIAGGIO DEI PNEUMATICI

Sostituzione della ruota

poiché il sistema può richiedere diversi minuti in base alla guida, per rilevare correttamente la posizione delle ruote e la pressione, controllate la pressione degli pneumatici dopo qualsiasi intervento.

Questa funzione fornisce un aiuto supplementare alla guida.

Tuttavia questa funzione non può sostituirsi al conducente. Quindi non esime il conducente dalla normale vigilanza e dalla responsabilità in caso d’incidente. Verificate la pressione degli pneumatici, compresa la ruota di scorta, una volta al mese.