Torna all'elenco

RISCALDAMENTO, ARIA CONDIZIONATA MANUALE

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

I comandi

(a seconda del veicolo)

1 Ripartizione dell’aria nell’abitacolo.

2 Sbrinamento/disappannamento del lunotto e, a seconda della versione del veicolo, dei retrovisori.

3 Regolazione della velocità di ventilazione.

4 Ricircolo dell’aria.

5 Regolazione della temperatura dell’aria.

6 Aria condizionata.

Inserimento o disinserimento dell’aria condizionata

Il tasto 6 permette l’autorizzazione dell’inserimento (spia accesa) o del disinserimento (spia spenta) dell’aria condizionata.

L’inserimento non avviene se il comando 3 si trova sulla posizione «0».

L’utilizzo dell’aria condizionata permette:

- di abbassare la temperatura all’interno dell’abitacolo;

- di disappannare più rapidamente i vetri.

Ripartizione dell’aria nell’abitacolo

Sono disponibili cinque modalità di ripartizione dell’aria. Ruotate il comando 1 per scegliere la ripartizione.

W Il flusso è diretto verso le bocchette di disappannamento del parabrezza e le prese di disappannamento dei vetri laterali anteriori.

Il flusso d’aria è ripartito tra le bocchette dei vetri laterali anteriori, le prese di disappannamento del parabrezza e i piedi dei passeggeri.

Il flusso di aria è diretto principalmente verso i piedi degli occupanti.

Il flusso dell’aria è diretto verso gli aeratori del cruscotto, verso i piedi dei passeggeri anteriori e, a seconda del veicolo, dei passeggeri di seconda fila.

J Il flusso dell’aria è principalmente diretto verso gli aeratori del cruscotto.

Inserimento del ricircolo dell’aria

Premere il pulsante 4: la spia integrata si accende. In questa posizione l’aria presente nell’abitacolo viene fatta ricircolare senza immissione d’aria esterna.

Il ricircolo dell’aria permette:

- di isolarvi dall’ambiente esterno (circolazione in zone inquinate…);

- per raffreddare più rapidamente la temperatura dell’abitacolo quando viene attivato il climatizzatore.

Se l’aria condizionata non è inserita (la spia «A/C» su 6 si spegne), l'utilizzo prolungato del ricircolo dell'aria può causare l'appannamento dei vetri laterali e del parabrezza nonché altri inconvenienti dovuti alla presenza di aria non fresca nell'abitacolo. Per evitare ciò, il ricircolo dell'aria viene disabilitato automaticamente dopo un certo periodo tempo.

Regolazione della velocità di ventilazione

Agite sul comando 3. Più il comando è posizionato verso destra, maggiore è la quantità di aria diffusa. Se desiderate arrestare il flusso di aria in entrata, posizionate il comando 3 su «0».

Il sistema è disinserito: la velocità di ventilazione dell’aria è nulla (veicolo fermo), potete avvertire una debole portata d’aria con veicolo in marcia.

Regolazione della temperatura dell’aria

Azionate il comando 5 in base alla temperatura desiderata. Più l’indice è nella zona rossa più la temperatura è elevata.

Quando si utilizza a lungo l’aria condizionata, è possibile provare una sensazione di freddo. Per aumentare la temperatura, azionate il comando 5 verso destra.

L’uso della posizione W sul comando 1 disabiliterà la funzione di ricircolo dell’aria per evitare l’appannamento del parabrezza.

Sbrinamento-disappannamento del lunotto

Con motore acceso, premete il tasto 2. La spia di funzionamento si accende.

Questa funzione permette lo sbrinamento e il disappannamento rapido del lunotto e degli specchietti dei retrovisori autosbrinanti, per i veicoli che ne sono equipaggiati.

Per disattivare questa funzione, premete nuovamente il tasto 2. La spia si spegne.

Se non lo fate, il disappannamento si disinserisce automaticamente.

Disappannamento rapido

Portare i comandi 135 in:

- disappannamento W;

- la velocità della ventola in posizione 3 o 4;

- temperatura massima.

Premere il pulsante 4 per disattivare il ricircolo dell’aria (spia spenta).

USO DEL SISTEMA DI CLIMATIZZAZIONE